SolarLamps

Led, Luci Led, Illuminazione Votiva, Illuminazione Naturale

Illuminazione A Led

ottobre 3rd, 2012

I sistemi di illuminazione a LED possono offrire enormi possibilità artistiche e KLEOS.it”>pubblica illuminazione di design consentendo la creazione di nuove ambientazioni utilizzando le gamme di colori offerti dalla tecnologia RGB (rosse, verde, blu), la quale permette una fusione delle componenti primarie per ricercare le volute suggestioni visive.Array Crea effetti ottici, luminosi e cromatici nuovi. Illuminazione a LED sostenibile ed innovativa sono parte degli obiettivi di KLEOS e delle sue applicazioni nate per aumentere la vivibilità degli spazi, interni ed esterni, mediante dinamici effetti luminosi che consentono l’armonizzazione di gamme di colori tendenti all’infinito e di innumerevoli tonalità di luce bianca. La luce bianca prodotta dai LED è molto intensa e a bassissimo consumo ma implica la possibilità di un danno visivo.

Infiniti design illuminotecnica moderni e del passato, forme alternative con qualunque tipo di materiale.Array Il marchio KLEOS nato nel 1997 ha come Mission quella di Progettare, Sviluppare e Produrre sorgenti e Corpi Illuminanti a LEDs sia per utilizzo esterno che interno. Grazie ai prodotti con attacchi standard, diventa semplice sostituire e usare queste lampade. Con la nostra fantasia come vogliamo.

Lo studio è stato condotto da un’equipe composta da oculisti, dermatologi, light designer, e fisici delle radiazioni ottiche facenti parte della Commissione Esperti Specializzati, CES, dell’Anses. DcwideLINKTM è la soluzione che consente di alimentare gruppi variabili di LEDs (da 3 a 9), realizzando così: – la ridondanza richiesta (in caso di guasto, solo una piccolissima parte della sorgente si spegne), – la possibilità di gestire la tensione da 15Vdc a 42 Vdc per soluzioni con caratteristiche SELV (senza correnti di dispersione sulla terra), – la tensione di rete 110/ 230Vac. Il processo più comune per produrre un diodo che emette luce bianca prevede al giorno d’oggi l’utilizzo di una coppia di LED blu con una a fosforo giallo. Ottimizzazione dei costi di gestione.