SolarLamps

Led, Luci Led, Illuminazione Votiva, Illuminazione Naturale

Illuminazione Stradale A Led

maggio 14th, 2012

Il livello di rischio dipende dall’esposizione cumulata lampade votive cui è sottoposta la persona nel tempo.Array Consente altresì un rendimento elevato dell’efficienza del sistema dal 80 al 90%. Volete dare valore ai vostri angoli e i ai vostri quadri preferiti? Per RGB 16 milioni di colori ed oltre. Lo studio ha rilevato possibili danni dovuti all’esposizione alla radiazione blu dei LED e danni dovuti all’abbagliamento.

I modelli standard funzionano da 6-8-10/24VAC+VDC KLEOS.it”>lampade led in autoadattamento automatico, con lo stesso flusso luminoso.Array L’illuminazione a LED, quindi, favorisce e garantisce la riduzione dei costi energetici e di conseguenza un minor impatto ambientale senza per questo essere costretti a rinunciare ad una perfetta qualità luminosa. Con le lampade LED KLEOS è possibile utilizzare la luce per dare più valore all’atmosfera degli ambienti. SICUREZZA TOTALE DEI CORPI ILLUMINANTI KLEOS: impianto realizzabile in bassissima tensione di sicurezza (15÷42Vdc), classe III di isolamento (Palo, corpo illuminante, asola, morsettiera, cavo elettrico) conforme alle prescrizioni e norme previste negli impianti SELV. NESSUN INQUINAMENTO LUMINOSO DELLE APPARECCHIATURE KLEOS: conformità alle norme più severe che regolano l’inquinamento luminoso e il risparmio energetico perché i corpi illuminanti KLEOS hanno un’intensità massima <0,1 candele (cd) per 1000 lumen, a 90 gradi ed oltre.

DcwideLINKTM è la soluzione che consente di alimentare gruppi variabili di LEDs (da 3 a 9), realizzando così: – la ridondanza richiesta (in caso di guasto, solo una piccolissima parte della sorgente si spegne), – la possibilità di gestire la tensione da 15Vdc a 42 Vdc per soluzioni con caratteristiche SELV (senza correnti di dispersione Knowledge sulla terra), – la tensione di rete 110/ 230Vac.Array La tecnologia d’illuminazione a LED è molto promettente e i via di sviluppo ma non se ne possono ignorare i rischi pertanto l’Anses raccomanda di escludere l’adozione di illuminazione a LED per l’illuminazione pubblica, di limitarne l’uso in ambienti di lavoro, e chiede di adeguare le norme riguardo la sicurezza fotobiologica dei LED per tener conto e tutelare le popolazioni e i lavoratori, quali gli installatori di impianti di illuminazione, particolarmente esposti a questo rischio. Lo studio è stato condotto da un’equipe composta da oculisti, dermatologi, light designer, e fisici delle radiazioni ottiche facenti parte della Commissione Esperti Specializzati, CES, dell’Anses.

L’Agenzia Nazionale Francese per la Sicurezza Sanitaria, dell’Alimentazione e del Lavoro, ANSES, ha condotto uno studio sulle luce votiva fonti d’illuminazione a diodi ad emissione luminosa, i LED.Array Lampade innovative e sostitutive delle lampade tradizionali costruite con tecnologia a semiconduttori (LEDs) disponibili in tutta la gamma cromatica. ELEVATO RISPAMIO ENERGETICO DELLE SORGENTI KLEOS: oltre il 65% (rispetto ad un corpo illuminante equivalente) a parità di emissione ottica (rendimento). MANUTENZIONE INESISTENTE: oltre 10 anni di vita media. GAMMA CROMATICA COMPLETA DELLE SORGENTI KLEOS: temperatura di colore. Illuminazione a LED è possibilità di arricchimento, possibilità di infinite mescolanze cromatiche negli elementi architetturali, eleganza nella valorizzazione luminosa degli ambienti, armonicità e morbidezza anche nelle situazioni di estrema illuminazione.