SolarLamps

Led, Luci Led, Illuminazione Votiva, Illuminazione Naturale

Web Development Companies Austin

ottobre 9th, 2011

KLEOS fa attività cms development di ricerca e sviluppo con produzioni totalmente ITALIANE e radicate sul territorio.Array La scelta di costruire un impianto con tecnologie innovative nasce da una serie di fattori. MANUTENZIONE INESISTENTE: oltre 10 anni di vita media. Ottimizzazione dei costi di gestione.

Con le lampade LED KLEOS è possibile utilizzare la luce per dare più valore all’atmosfera degli ambienti. Ottima riciclabilità dei prodotti essendo recuperabili buona parte dei materiali come calotta, diffusore, dissipatore ecc.. L’orientamento dei nostri Corpi Illuminanti risolve i problemi relativi all’emissione verso il basso della luce ai fini della riduzione dell’Inquinamento Luminoso e sono conformi alle Leggi Regionali più severe, alle Norme UNI di Illuminazione (i progetti Illuminotecnici vengono forniti di file Eulumdat) e conformi alle Norme CE. MANUTENZIONE INESISTENTE: oltre 10 anni di vita media. Per RGB 16 milioni di colori ed oltre. Vita media di oltre 100.000 ore con l’80% di risparmio energetico.

In apparecchi di elevata qualità e dall’innovativo design, gli elementi di illuminazione a LED KLEOS incorporano sorgenti ad alta efficienza, alto rendimento di potenza, alta affidabilità e durata per offrire linee di prodotti che KLEOS.it”>illuminazione stradale a led si applicano in ambiti il più possibile ampi e sposanti diverse esigenze.Array La relativa manutenzione (con sostituzione delle lampade) è 5 volte inferiore a quella richiesta dalle lampade attualmente in uso. Il livello di irraggiamento dei LED può quindi superare il livello di disagio visivo e risultare invadente qualunque sia la sua posizione nel campo visivo, oltrepassando la soglia di comfort visuale. Lampade innovative e sostitutive delle lampade tradizionali costruite con tecnologia a semiconduttori (LEDs) disponibili in tutta la gamma cromatica. MANUTENZIONE INESISTENTE: oltre 10 anni di vita media. Lo studio ha rilevato possibili danni dovuti all’esposizione alla radiazione blu dei LED e danni dovuti all’abbagliamento.